L’Agenda 2030 esige che le giovani generazioni apprendano a divenire i nuovi cittadini globali, promotori attivi del cambiamento. E non è più pensabile che tale apprendimento possa maturare con interventi occasionali, perché la dimensione globale dei problemi e degli SDGs (obiettivi di sviluppo sostenibile) impone la revisione epistemologica dei saperi, delle discipline e, inevitabilmente, dei curricoli scolastici. Il corso, sotto forma di Ricerca Azione, mira, pertanto, a rafforzare la preparazione professionale dei docenti, arricchendola delle competenze metodologico - didattiche necessarie ad impostare e a sviluppare l’insegnamento in termini epistemologicamente corretti, avanzati, per garantire non solo una realtà territoriale inclusiva, ma anche la costruzione delle competenze per la cittadinanza globale a difesa dei diritti e a favore di tutti i viventi, in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

Durata: 25 h (18 h incontri in presenza e 7 in modalità blendel);  
Corsisti n. 50
C.F. 1
rivolto a: Docenti  InfanziaDocenti Primaria Docenti Sec. I e II Grado